Libro de Nobili fatto li 20 agosto 1695. Uno sguardo sul Patriziato Veneto a cavallo tra Sei e Settecento
 
Riproduzione interamente a colori di un codice manoscritto della fine del Seicento che descrive la composizione familiare delle casade antiche e nuove allora costituenti il Patriziato Veneto. Di ciascuna famiglia sono indicati i componenti maschi con le relative date di nascita e ne sono specificati i matrimoni e la discendenza: si tratta infatti di una sorta di Who's who tascabile, che, lungi dall'avere la mera finalità di un almanacco nobiliare, forniva informazioni rilevanti per la vita politica della repubblica aristocratica veneziana, dato che matrimoni deroganti alle prescrizioni endogamiche comportavano l'esclusione della prole dal Maggior Consiglio, e legami di parentela troppo stretti escludevano talvolta dalle votazioni ad evitare conflitti di interessi. Fra la fine dell'Ottocento ed il principio del Novecento furono aggiunti, per ciascuna famiglia, degli stemmi. La riproduzione dell'originale è preceduta da una nota introduttiva di Niccolo' Orsini De Marzo, che illustra le peculiarità del codice e della sua coeva utilità pratica politica.
 
 
EDIZIONI ORSINI DE MARZO - ODM - ODM
Pagine 420 - Formato 16,5x23 cm - Rilegatura: Brossura
ISBN 978-88-7531-052-3


 
 
 
  NICCOLO' ORSINI DE MARZO  
  Smartware